top of page

Workshop sul ritratto in sala pose a cura di Gianni Nastasi presso la sede di Arvis




“NON FOTOGRAFARE QUELLO CHE VEDI, MA FOTOGRAFA QUELLO CHE TI EMOZIONA”


WORKSHOP SUL RITRATTO IN SALA POSE A CURA DI GIANNI NASTASI PRESSO LA SEDE DI ARVIS PALERMO IN VIA GIOVANNI DI GIOVANNI 14,

IL PROSSIMO 17/18 GIUGNO 2023.


IL WORKSHOP SARÀ A NUMERO CHIUSO PER UN MASSIMO DI 10 ISCRITTI.


PROGRAMMA:

SABATO 17 GIUGNO

ORE 16.30: REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI ORE 17-00-20.00 - INTRODUZIONE AL GENERE FOTOGRAFICO DEL RITRATTO ED ALLA TECNICA ASSOCIATA. I PRINCIPALI SCHEMI DI LUCE ED ESERCITAZIONE PRATICA

DOMENICA 18 GIUGNO

ORE 10.00-14.00 - I PARTECIPANTI AVRANNO 45 MINUTI A TESTA PER FOTOGRAFARSI A VICENDA NEI DUE SET FOTOGRAFICI ALLESTITI ORE 14.00-15.00 - PAUSA PRANZO ORE 15.00-17.00 EDITING E CENNI DI POSTPRODUZIONE


I PARTECIPANTI DOVRANNO ESSERE MUNITI DI MACCHINA FOTOGRAFICA

PER PRENOTARSI CONTATTARE IL 3291458409 O SCRIVERE A arvispalermo@gmail.com.



BREVE BIO di Gianni Nastasi (Palermo 1952).

Dopo la laurea in fisica nel 1977, seguendo gli ideali del momento, decide di vivere in una comune dove comincia a fotografare per fissare in uno scatto volti, emozioni, sentimenti ed esperienze condivise. Nasce cosi la passione per la fotografia.

Nell’ 82 scopre e si iscrive all’ARVIS, associazione per le arti visive, ed attualmente ne è il presidente.

Ha collaborato per la realizzazione di censimenti fotografici, con produzione di mostre ed audiovisivi con i comuni di Villafrati, Piana degli albanesi, Bompietro, Ganci, S. Vito lo Capo, Prizzi e Alimena. Ha inoltre collaborato con : ARS, Ente Provinciale del Turismo di Palermo e Trapani, giornale di Sicilia, Parlamento Europeo , Comune di Palermo, l’ASP e con diverse scuole per progetti sulla fotografia.

- Ha pubblicato alcuni libri di fotografia tra i quali “Sicilia Rurale” edito da Kalos, e realizzato diverse mostre.

- E’ stato docente in numerosi corsi di fotografia finalizzati sia alla formazione tecnica ed artistica, che al recupero di soggetti svantaggiati.

19 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page